Listini: auto nuove

publicar:B161-M515 918 Spyder
11 modelli
Porsche

918 Spyder

da 791.426 a 864.626
descrizione
Porsche 918 Spyder
Porsche 918 Spyder è stata concepita con un impianto propulsivo di tipo plug-in ed è capace di sviluppare una potenza complessiva straordinaria di 887 CV (velocità massima di 325 km/h ed accelerazione da 0 a 100 in 3 secondi) a fronte di consumi limitati ad appena 3 litri/100 km e di emissioni di CO2 abbattute a soli 70 g/km. L’autonomia in modalità puramente elettrica è di 25 km. L’avveniristica Porsche due posti secchi introduce nuovi concetti e tecnologie progettuali come telaio monoscocca in fibra di carbonio, assetto aerodinamico variabile, sterzatura posteriore adattiva e terminali di scarico “Top Pipes” a sbocco superiore verticale.
gallery di Porsche 918 Spyder
versioni
Potenza
Percor.
Versione/allestimento
Prezzo
Alim.
Mot.
cil./disp.
Cil.
cc
max.
CV/kW
Traz.
media
km/litro
CO2
g/km
struttura di Porsche 918 Spyder
Tipo
Scoperta
Destinazione d'uso
Top
Porte
2 porte
Posti
2 posti
Bagagliaio
100 litri
Bagagliaio max.
-
Serbatoio
70 litri
Lunghezza
464 cm
Larghezza
194 cm
Altezza
117 cm
Massa
1.709 - 1.750 kg
Cilindrata
4.593 cc
Neopatentati
Nessuna versione
Area C (Milano)
Tutte le versioni
Sicurezza
-
Motore di Porsche 918 Spyder
Tipo di motore
ibrido
Alimentazione
ibrida plug in
Disposizione
motore centrale
Trazione
integrale permanente
Cambio
automatico sequenziale a 7 marce
Prestazioni di Porsche 918 Spyder
Potenza massima
887 CV
Coppia massima
1.280 Nm
Accelerazione (0-100 km/h)
2,6 - 2,8 sec
Velocità
345 km/h
Peso/potenza
1,9 - 2 kg/CV
Potenza specifica
193,1 CV/litro
Classe emissioni
Euro 5
Percorrenza media
33,3 km/litro
Consumo medio
3 litri/100 km
Emissioni CO2
70 g/km
dati di vendita di Porsche 918 Spyder

Negli ultimi 12 mesi, da marzo 2016 a febbraio 2017 sono state vendute 1 Porsche 918 Spyder


Fonte: dati del Ministero dei Trasporti, elaborazioni UNRAE/Publieditor srl.