Listini: auto nuove

publicar:B124-M570 Quattroporte
4 modelli
Maserati

Quattroporte

da 130.480 a 171.030
descrizione
Maserati Quattroporte
La Quattroporte rappresenta il connubio perfetto di lusso e comfort, al servizio di una dinamica dalle prestazioni fenomenali. Erede di una storia più che secolare (Maserati creò la prima berlina sportiva di lusso nel 1963 montando un motore V8 da competizione su un’elegante ammiraglia), la Quattroporte si basa su principi cardine da sempre, che continuano a rimanere immutati anche ai giorni nostri: la vettura offre lusso ed eleganza in uno spazio che non accetta compromessi. Le linee scolpite, indubbiamente aggressive, ma al contempo raffinate ed eleganti esprimono tutta la forza evocativa che ci si aspetta da una vettura del Tridente. Top di gamma è la versione Trofeo, equilibrio ideale fra prestazioni da pista, affascinante design italiano e tutto il lusso e il comfort che si possono cercare in una grand tourer di prestigio.
gallery di Maserati Quattroporte
versioni
struttura di Maserati Quattroporte
Tipo
Berlina
Destinazione d'uso
Executive
Porte
4 porte
Posti
5 posti
Bagagliaio
530 litri
Bagagliaio max.
-
Serbatoio
80 litri
Lunghezza
526 cm
Larghezza
195 cm
Altezza
148 cm
Massa
1.995 - 2.000 kg
Cilindrata
2.979 - 3.799 cc
Neopatentati
Nessuna versione
Area C (Milano)
Nessuna versione
Sicurezza
-
Motore di Maserati Quattroporte
Tipo di motore
motore standard
Alimentazione
benzina
Disposizione
motore anteriore
Trazione
integrale permanente, posteriore
Cambio
automatico sequenziale a 8 marce
Prestazioni di Maserati Quattroporte
Potenza massima
580 - 430 CV
Coppia massima
580 - 730 Nm
Accelerazione (0-100 km/h)
4,5 - 5 sec
Velocità
288 - 326 km/h
Peso/potenza
3,4 - 4,6 kg/CV
Potenza specifica
144,3 - 152,7 CV/litro
Classe emissioni
Euro 6
Percorrenza media
7,9 - 8,3 km/litro
Consumo medio
12 - 12,6 litri/100 km
Emissioni CO2
270 - 285 g/km
dati di vendita di Maserati Quattroporte

Negli ultimi 12 mesi, da maggio 2020 ad aprile 2021 sono state vendute 28 Maserati Quattroporte


Fonte: dati del Ministero dei Trasporti, elaborazioni UNRAE/Publieditor srl.

Modelli simili